Export provincia di Vicenza: Metalmeccanica e Sistema Moda in calo, crescite da Chimica e Sistema Casa

.

Territori Siulisse Trainanti Congiuntura Frenanti Controllorisultati Cambio Attualità e Congiuntura
Accedi con il tuo account per utilizzare le funzioni stampa migliorata (pretty print) e includi articolo (embed).
Non sei ancora registrato? REGISTRATI!

La provincia di Vicenza risulta nel novero dei territori “ frenanti l'export italiano nel 2016 . Il secondo trimestre dell'anno ha evidenziato un nuovo calo tendenziale dell'export vicentino (-4.7% in euro rispetto al corrispondente periodo 2015), dopo la contrazione già registrata nei primi tre mesi (-4.1% in euro rispetto al primo trimestre 2015). In termini cumulati, nei primi due trimestri dell'anno il calo è pari al 4.4%, corrispondenti a circa 400 milioni di euro in meno rispetto al corrispondente periodo 2015.

[caption id="attachment_7092" align="alignnone" width="481"] Esportazioni provincia di Vicenza: Variazioni % tendenziali 2 Trimestre 2016 per comparti (fonte: Exportpedia) Esportazioni provincia di Vicenza :
Variazioni % tendenziali 2° Trimestre 2016 per comparti (fonte: Exportpedia )[/caption]

Nel trimestre scorso le vendite all'estero delle imprese vicentine hanno visto un calo nella Metalmeccanica , con un de cremento tendenziale del 9.9% nei valori in euro , e nel Sistema Moda (- 3.1% tendenziale in euro ) . In particolare, si segnalano riduzioni delle vendite oltreconfine diffuse a quasi tutti principali segmenti metalmeccanici della provincia (ad eccezione di Macchine utensili e Meccanica varia ). Nel comparto moda, invece, risultano particolarmente penalizzanti la performance dei segmenti Gioielleria, orologi e bigiotteria e Cuoio e pelletteria (-14.8% nei valori tendenziali in euro per entrambi), a fronte degli andamenti positivi di Tessile (+11.7% in euro rispetto al secondo trimestre 2015) e, soprattutto, di Calzature (+23%) .

V a inoltre segnalat a la conferma degli aumenti tendenziali delle vendite all'estero provinciali di Chimica (+ 15.5% in euro nel secondo trimestre, dopo il +13.1% del primo trimestre) , grazie al ruolo trainante di Farmaci (con valori cumulati quasi doppi rispetto al 2015) e Prodotti farmaceutici di base (+54% tendenziale nell'ultimo trimestre) .

Nell'ultimo trimestre si evidenziano, infine, andamenti moderatamente positivi anche per l'export provinciale di Sistema Casa (+4.6% in euro rispetto al secondo trimestre 2015), grazie soprattutto alle crescite di Prodotti in plastica (+10%) e Mobili per casa, ufficio e negozi (+4.8%).

[caption id="attachment_7093" align="alignnone" width="883"] Esportazioni provincia di Vicenza: Variazioni % tendenziali 2 Trimestre 2016 per mercati di destinazione (fonte: Exportpedia) Esportazioni provincia di Vicenza :
Variazioni % tendenziali 2° Trimestre 2016 per mercati di destinazione (fonte: Exportpedia )[/caption]

Dai mercati di Portogallo , Spagna e Olanda i maggiori contributi dall'area UEM alla crescita dell'export della provincia; positivi anche i risultati in Russia (in recupero nella prima parte dell'anno rispetto al corrispondente periodo 2015) e soprattutto Romania (+15.1% tendenziale in euro nell'ultimo trimestre) . Negative, invece, le performance tendenziali di vendita delle imprese vicentine sui mercati di Austria , Svizzera , Svezia , Emirati Arabi e altri Medio Oriente Nord Africa , Cina e Hong Kong , Stati Uniti .