Fashion: i top mercati mondiali sui segmenti premium nel 2015

.

Fashion Premiumprice Domandamondiale Cambio Analisi Mercati Esteri
Accedi con il tuo account per utilizzare le funzioni stampa migliorata (pretty print) e includi articolo (embed).
Non sei ancora registrato? REGISTRATI!

Stati Uniti d'America: primo mercato per importazioni dal mondo del comparto Fashion, secondo nel segmento Premium

Nel 2015 la domanda mondiale del comparto Fashion 1 ha registrato un aumento nei valori in euro del +12.9%, per un equivalente di 1 48.1 miliardi di euro rispetto al 2014 (fonte: Sistema Informativo Ulisse).

 

La domanda dei segmenti Premium-Price si è confermata significativa: la somma dei flussi di commercio mondiale di Fashion riconducibili alle fasce Alta e Medio-Alta di prezzo 2 è arrivata a superare l’anno scorso i 331 miliardi di euro, registrando un incremento pari al +7.7% rispetto al 2014 . Il totale dei segmenti Premium-Price del comparto Fashion pesano il 26% del totale delle importazioni mondiali del comparto. (fonte: Sistema Informativo Ulisse).

Nel 2015 si è consolidato il primato del mercato degli Stati Uniti d'America , che ha importato dal mondo 224.3 miliardi di euro di Fashion.

PRINCIPALI MERCATI PER IMPORTAZIONI DI FASHION 2015

IN MILIARDI DI EURO

[caption id="attachment_6302" align="aligncenter" width="807"] fashion Figura 1 – FASHION: primi 15 mercati per importazioni a livello mondiale (fonte: Sistema Informativo Ulisse)[/caption]

Tuttavia, se consideriamo solamente i segmenti Premium , la graduatoria dei mercati mondiali vede al comando Hong Kong (36.7 miliardi di euro di importazioni di Fashion di Fascia Alta e Medio Alta di prezzo ), davanti agli Stati Uniti (29.3 miliardi di euro), Germania (23.9 miliardi di euro), Francia (21.9 miliardi di euro), Svizzera (20.5 miliardi di euro), Regno Unito (16.8 miliardi di euro), Giappone (15.7 miliardi di euro) e Emirati Arabi all'ottavo posto nella graduatoria dei mercati mondiali per importanza dei segmenti Premium-Price con 15.1 miliardi di euro di importazioni di Fascia Alta e Medio Alta di prezzo.

A seguire la Cina (13 miliardi di euro) appena prima dell' Italia ( 12.7 miliardi di euro), che figura al 10° posto nella graduatoria mondiale per importazioni di Fashion di Fascia Alta e Medio Alta di prezzo.

Si noti, infine, la presenza sui segmenti Premium dei mercati: Olanda , 7.7 miliardi di euro, Spagna al 12° posto (6.5 miliardi di euro), Belgio al 13° posto (6.5 miliardi di euro), Corea al 14 ° posto con 6.2 miliardi di euro e Canada al 15° posto (4.8 miliardi di euro).

1 Sono stati considerate per questa analisi le seguenti industrie:

2 . Corrispondenti al quarto e quinto quintile della distribuzione ordinata dei prezzi a livello di flussi di commercio mondiale del settore.