I top mercati mondiali sui segmenti premium di Calzature: FOCUS GERMANIA

.

Fashion Premiumprice Europa Mercati Cambio Analisi Mercati Esteri
Accedi con il tuo account per utilizzare le funzioni stampa migliorata (pretty print) e includi articolo (embed).
Non sei ancora registrato? REGISTRATI!

Forte incremento delle importazioni di fascia alta e medio alta di prezzo sul mercato tedesco di Calzature, provenienti dall'Italia ma soprattutto dal Vietnam

Nel 2015 il mercato tedesco ha registrato un valore complessivo delle importazioni di Calzature 1 pari a 9.3 miliardi di euro (secondo importatore al mondo, dopo gli Stati Uniti). Di questi flussi, quasi la metà è rappresentata da vendite “premium-price”: sulla base delle elaborazioni svolte da StudiaBo nell'ambito del Sistema Informativo Ulisse, infatti, il valore delle importazioni tedesche di Calzature “premium-price” 2 nel 2015 è stimato in circa 4.4 miliardi di euro. Questo valore ne fa di gran lunga il principale importatore sui segmenti “premium” al mondo per il settore.

1 Per l'elenco dei prodotti ricompresi nell'analisi si veda: http://docs.ulisse.studiabo.it/ulisse/it/E2.22.pdf .

2 Il valore delle importazioni “premium-price” è dato dalla somma dei flussi di fascia Alta e Medio-Alta di prezzo, calcolati a livello di singolo prodotto del settore Calzature.

[caption id="attachment_6289" align="alignnone" width="606"] Figura 1 – Importazioni di Calzature della Germania (miliardi di euro; fonte: Sistema Informativo Ulisse) Figura 1 – Importazioni di Calzature della Germania (miliardi di euro; fonte: Sistema Informativo Ulisse)[/caption]

In modo particolare, negli ultimi anni il mercato tedesco ha evidenziato una dinamica di significativo incremento delle importazioni di Calzature dei segmenti “premium”, quantificabile nel periodo 2011-2015 in circa 2 miliardi di euro.

Nel 2015 l' Italia è risultato il principale partner commerciale del mercato tedesco di Calzature per i segmenti “premium” (Figura 2), con un valore delle vendite di fascia Alta e Medio-Alta di prezzo stimato in oltre 800 milioni di euro .

Alle spalle dell'Italia, sui segmenti “premium” del mercato tedesco di Calzature si evidenzia il posizionamento – in fase di forte aumento - delle vendite provenienti dal Vietnam ( 533 milioni di euro di vendite di fascia Alta e Medio-Alta di prezzo nel 2015).

[caption id="attachment_6290" align="alignnone" width="606"] Figura 2 – Principali partner 2015 importazioni “premium” di Calzature della Germania (milioni euro; fonte: Sistema Informativo Ulisse) Figura 2 – Principali partner 2015 importazioni “premium” di Calzature della Germania (milioni euro; fonte: Sistema Informativo Ulisse)[/caption]

In modo particolare, nel periodo 2010-2015 il Vietnam risulta il paese partner con i maggiori incrementi nelle vendite “premium” di Calzature rivolte al mercato tedesco, con +487 milioni di euro (Figura 3). Anche l' Italia ha registrato nell'ultimo quinquennio un significativo aumento delle vendite “premium” di Calzature rivolte al mercato tedesco, seppure più contenuto (+213 milioni di euro).

[caption id="attachment_6291" align="alignnone" width="606"] Figura 3 – Variazioni 2010-2015 importazioni “premium” di Calzature della Germania per paese partner (milioni euro; fonte: Sistema Informativo Ulisse) Figura 3 – Variazioni 2010-2015 importazioni “premium” di Calzature della Germania per paese partner (milioni euro; fonte: Sistema Informativo Ulisse)[/caption]

Da segnalare, inoltre, gli incrementi sperimentati sui segmenti “premium” del mercato tedesco di Calzature dalle vendite provenienti da Belgio , Francia e Olanda .