MACCHINE E IMPIANTI: nel terzo trimestre 2014 commercio mondiale in accelerazione

.

Metalmeccanica Siulisse Congiuntura Controllorisultati Analisi Mercati Esteri
Accedi con il tuo account per utilizzare le funzioni stampa migliorata (pretty print) e includi articolo (embed).
Non sei ancora registrato? REGISTRATI!

(di Ornella Sottile e Annalisa Vignoli, StudiaBo srl)

Balzo in avanti del commercio mondiale di Macchine e Impianti per l'industria nel terzo trimestre 2014: le informazioni rese disponibili dal Sistema Informativo Ulisse segnalano, infatti, un'accelerazione nel periodo più recente, con una crescita in euro delle Esportazioni Mondiali 1 del 5.4 per cento rispetto al corrispondente trimestre 2013. Si confermano, pertanto, i segnali di consolidamento della ripresa del commercio mondiale del settore, che – dopo i cali sperimentati nel corso del 2013 – da tre trimestri registra andamenti tendenziali positivi.

Anche le Esportazioni Italiane confermano risultati tendenziali in crescita: nel terzo trimestre 2014 le vendite all'estero delle imprese italiane di Macchine e Impianti per l'industria hanno registrato un aumento tendenziale pari a 4.2 punti percentuali rispetto al corrispettivo trimestre 2013, che fa seguito ad altri due trimestri positivi. Va inoltre sottolineato come nel corso del 2013 l'export italiano abbia saputo evidenziare capacità di tenuta decisamente superiori alla media delle esportazioni mondiali.

Macchine e Impianti per l'industria: dinamica delle Esportazioni Mondiali e Italiane a confronto (tassi di variazione in euro correnti)

1 . Il campione congiunturale Ulisse è composto da 70 paesi, rappresentativi del 70% dei flussi di esportazione di beni. Il campione può quindi essere considerato rappresentativo del totale degli scambi internazionali.