Sistema Moda Persona: chi sta vincendo sui segmenti premium-price

.

Asia Fashion Premiumprice Europa Competitori Cambio

Accedi con il tuo account per utilizzare le funzioni stampa migliorata (pretty print) e includi articolo (embed).
Non sei ancora registrato? REGISTRATI!


Il commercio internazionale di Prodotti finiti per la persona ( Abbigliamento , Calzature , Occhiali , Gioielli , Articoli sportivi , ecc.) vede ormai da tempo la leadership di volumi della Cina, che nel 2012 è arrivata a detenere circa un terzo delle esportazioni mondiali del Sistema Moda Persona.

Se, tuttavia, prendessimo in considerazione solamente i segmenti di mercato “premium-price”, allora il quadro competitivo risulterebbe molto diverso e decisamente più favorevole agli operatori italiani.

Analizzando i dati del sistema informativo Ulisse, si può infatti misurare che sulla fascia alta di prezzo, che c omprende tutti i flussi scambiati nel commercio internazionale di Prodotti finiti per la persona con un premium price posizionato sul quintile maggiore della distribuzione dei prezzi, l' Italia risulta ampiamente il paese esportatore leader , con una quota nel 2012 prossima al 23%. Alle spalle dell'Italia figurano Francia, Germania e Stati Uniti, con quote tuttavia di oltre 10 punti inferiori.

Si potrebbe, quindi, concludere che l'export italiano di Prodotti finiti per la persona ha saputo riposizionarsi con successo a livello internazionale sui segmenti alto di gamma. La scarsa competitività di costo del sistema Italia, peggiorata progressivamente negli ultimi anni, ha spinto le imprese italiane a cercare nelle fasce di mercato di maggior qualità un nuovo posizionamento competitivo.

Va tuttavia evidenziato come, c on l'avvio della crisi economica nel 2008, anche nella fascia di prezzo alta le imprese italiane hanno iniziato ad accusare segni di debolezza. Nell'ultimo quinquennio, infatti, le esportazioni italiane di Prodotti finiti per la persona di fascia alta hanno perduto complessivamente 4 punti e mezzo di quote.

I paesi concorrenti che ne hanno approfittato, registrando tra il 2007 e il 2012 i maggiori guadagni di quote sulla fascia alta di prezzo, sono la Francia , principale antagonista dell'Italia sui segmenti “premium-price” del Sistema Moda Persona e un terzetto di paesi del Far East asiatico ( Taiwan , Cina , Hong Kong ), newcomer da monitorare .

Esportazioni Sistema Moda Persona di Fascia Alta di prezzo (dati 2012; fonte: Sistema Informativo Ulisse)

Produttori “premium-price” con cui confrontarsi: Francia

Nell'ultimo quinquennio le esportazioni francesi di Prodotti finiti per la persona hanno messo a segno sui segmenti “premium-price” un incremento complessivo prossimo ai 3 miliardi di euro, superando nel 2012 i 7 miliardi di euro, per una quota pari al 13.1% della domanda mondiale di fascia alta di prezzo.

Tale incrementi derivano in particolare dal comparto Borse, valigie e portafogli , le cui vendite all'estero di prodotti di fascia alta di prezzo hanno registrato nel periodo 2008-2012 un aumento di ben 2.6 miliardi di euro . I principali mercati di destinazione dell'export francese di fascia alta di prezzo sono Cina, Stati Uniti, Giappone e Italia. La competizione dei produttori francesi di Prodotti finiti per la persona risulta, quindi, una minaccia rilevante per le imprese italiane, oltre che sui mercati internazionali, anche con riferimento al mercato domestico.

"Newcomer" da monitorare: Taiwan, Cina e Hong Kong

Si segnalano, inoltre, le buone performance di crescita sui segmenti di mercato “premium-price” evidenziate nell'ultimo quinquennio da Taiwan , Cina e Hong Kong . Nel 2012 le esportazioni di Prodotti finiti per la persona di fascia alta di prezzo di questi tre paesi sono risultate complessivamente prossime ai 6 miliardi di euro (livelli oltre 3 volte e mezza superiori a quelli di appena cinque anni prima), per una quota pari a 10.4% della domanda mondiale di fascia alta di prezzo. Tali performance originano in modo distintivo dai comparti Abbigliamento esterno , Articoli sportivi e strumenti musicali , Gioielleria, orologi e bigiotteria .

Le vendite di Prodotti finiti per la persona di fascia alta di prezzo di questi tre paesi vengono rivolte non solo ai mercati di riferimento dell'area (i mercati di Cina e Giappone per le vendite di Taiwan e Hong Kong; quelli di Hong Kong e Giappone per le vendite cinesi) ma anche ai mercati extra-area , a testimonianza di una buona capacità di penetrare e servire anche i mercati occidentali; in particolare: l e principali destinazioni extra-area delle esportazioni taiwanesi di fascia alta di prezzo sono Stati Uniti, Olanda, Germania e Regno Unito; quelle delle esportazioni cinesi sono Russia e Stati Uniti; quelle delle esportazioni di Hong Kong sono Stati Uniti e Italia.