Sistema Moda Persona: Germania, Regno Unito, Hong Kong, Francia i mercati attualmente più in crescita per l'export UE27

.

Settori Congiuntura Marketselection Trainanti MENA NAFTA Siulisse Europa Fashion Asia Cambio Analisi Mercati Esteri
Accedi con il tuo account per utilizzare le funzioni stampa migliorata (pretty print) e includi articolo (embed).
Non sei ancora registrato? REGISTRATI!

 

In base alle pre-stime formulate da StudiaBo sui flussi di commercio estero dei paesi UE27, nei primi 9 mesi del 2014 le esportazioni di prodotti del Sistema Moda Persona dei paesi UE27 hanno evidenziato un aumento di circa 6.7 miliardi di euro rispetto al corrispondente periodo 2013 (+4.0%).

A contribuire positivamente a tale risultato hanno concorso, in modo particolare, gli incrementi messi in evidenza dai mercati di Germania , Regno Unito , Hong Kong e Francia .

Più nello specifico, sul mercato tedesco le importazioni di prodotti del Sistema Moda Persona dai paesi partner UE sono stimate essere aumentate di oltre 1.3 miliardi di euro nel periodo gennaio-settembre 2014, grazie soprattutto agli incrementi nei comparti Abbigliamento esterno (+585 milioni di euro) e Calzature (+478 milioni di euro).

Anche sul mercato britannico Abbigliamento esterno (+359 milioni di euro) e, in misura minore, Calzature (+182 milioni di euro) sono risultati i comparti che hanno offerto i maggiori contributi alla crescita delle importazioni di Sistema Moda Persona dall'area UE.

Per quanto riguarda, invece, Hong Kong , si segnalano i forti aumenti delle importazioni del comparto Gioielleria, orologi e bigiotteria (+716 milioni di euro nei primi 9 mesi dell'anno).

Calzature , Gioielleria, orologi e bigiotteria e Abbigliamento esterno risultano, infine, i comparti trainanti le importazioni della Francia di Sistema Moda Persona nei primi 9 mesi dell'anno.

Da segnalare, inoltre, gli incrementi messi a segno dalle importazioni di Sistema Moda Persona dall'area UE per Stati Uniti (+530 milioni di euro nel periodo gennaio-settembre 2014), Italia (+516), Spagna (+495), Olanda (+465), Svizzera (+391) e Qatar (+268).

 

Di converso, si evidenziano i risultati di vendita all'estero delle imprese UE particolarmente negativi in Russia , le cui importazioni dall'area UE27 di prodotti del Sistema Moda Persona sono stimate in calo nei primi 9 mesi del 2014 complessivamente di 587 milioni di euro. Segni “meno” delle importazioni russe dall'area UE per tutti i comparti di Moda Persona (con la parziale eccezione di Lenti e Occhiali : +2.1 milioni di euro). Particolarmente rilevanti appaiono le flessioni nei valori di Abbigliamento esterno (-207 milioni di euro) e Calzature (-181 milioni di euro).

Altri due mercati in marcata riduzione nei valori importati dalla UE di Sistema Moda Persona sono quelli di Ucraina (-280 milioni di euro nel periodo gennaio-settembre 2014) e Portogallo (-279 milioni di euro).

Da segnalare, infine, le flessioni in atto – seppure con riduzioni nei valori decisamente più contenute – per le importazioni, nell'ordine, di Finlandia , Algeria , Giappone , Norvegia , Lituania , Azerbaigian , Danimarca .

Sistema Moda Persona: Migliori / Peggiori mercati per variazioni importazioni da paesi UE Gennaio-Settembre 2014 (prezzi FOB)

Variazioni valori

Gen-Set 2014-Gen-Set 2013 (milioni euro)

Germania

+1 340.2

Regno Unito

+947.5

Hong Kong

+892.8

Francia

+754.2

Stati Uniti d'America

+529.5

Italia

+515.6

Spagna

+495.4

Olanda

+465.2

Svizzera

+390.9

Qatar

+268.3

Danimarca

-43.5

Azerbaigian

-45.8

Lituania

-45.8

Norvegia

-54.2

Giappone

-57.9

Algeria

-59.6

Finlandia

-90.9

Portogallo

-278.9

Ucraina

-279.7

Russia

-587.0

Fonte: Sistema Informativo Ulisse